In occasione della MOSTRA a Palazzo BLU, Pisa

(12 ottobre 2013 – 2 febbraio 2014)

 
City Grand Tour organizza PoPisArt: Visita guidata alla Mostra (un’ora) e proseguimento in città (un’ora)
Ogni venerdì, incontro ore 15.30 davanti a Palazzo BLU, Lungarno Pacinotti, Pisa
 
Ogni venerdì alterneremo una storia diversa: 
 
THE YELLOW STORY: la guerra, la società: inquietudini e disagi. Il bombardamento a Pisa e la Ricostruzione. Quartiere di San Francesco. 
THE RED STORY: eros e amore: passaggio da quello che, fino alla fine degli anni ‘50, è stato il ‘red light district’, fino al murale TUTTOMONDO di Keith Haring.
THE BLUE STORY: il consumismo degli anni ‘80, i mass media: borgo stretto, fino a piazza dei Miracoli.
 
Lingua: Italiano/English (su richiesta in altre lingue)
Punto d’incontro: Palazzo BLU, Lungarno Pacinotti
Quando: Ogni venerdì pomeriggio
Orario d’incontro: Ore 15.30
Durata: 2 ore / 2 ore e mezzo
Costo: 15 euro intero, 12 euro ridotto (ingresso mostra incluso)
INFO: info@citygrandtour.it Tel. (+39) 320.9154975 – (+39) 388.5896909
La stessa visita guidata alla Mostra e Giro città seguendo una delle tre storie o una visita classica può essere effettuata, su richiesta, a qualsiasi orario e in qualsiasi giorno di apertura della mostra. Necessaria la prenotazione.
Tariffa solo mostra: 100 euro. Mostra e città: 120 euro. (Costo biglietto ingresso mostra escluso)
 
Clicca QUI per scaricare la LOCANDINA
 

Calendario PoPisArt

18 ottobre THE RED STORY
25 ottobre THE BLUE STORY
1 novembre THE YELLOW STORY
8 novembre THE RED STORY
15 novembre THE BLUE STORY
22 novembre THE YELLOW STORY
29 novembre THE RED STORY
6 dicembre THE BLUE STORY
13 dicembre THE YELLOW STORY
20 dicembre THE RED STORY
27 dicembre THE BLUE STORY
3 gennaio THE YELLOW STORY
10 gennaio THE RED STORY
17 gennaio THE BLUE STORY
24 gennaio THE YELLOW STORY
31 gennaio THE RED STORY
 
THE RED STORY THE RED STORY
(18 ottobre, 8 novembre, 29 novembre, 20 dicembre, 10 gennaio, 31 gennaio)
Dopo un’ora di visita alla MOSTRA, proseguimento a piedi in città
Amore passionale: Iniziamo la visita del centro storico attraverso una strada che costeggia il fianco destro di Palazzo Blu ed il cui nome Via delle Belle Donne lascia intuire che la passione e l’amore carnale ne sono i protagonisti. Lungo il tragitto racconteremo aneddoti e storie sullo sfondo del quartiere a luci rosse di Pisa.
Amore patriottico: passaggio dal Memoriale Mazzini, dove Giuseppe Mazzini morì il 10 Marzo 1872, oggi museo dedicato al politico e ideologo del Risorgimento Italiano. Al suo interno documenti, testimonianze e oggetti appartenuti all’eroe nazionale.
Amore universale: conclusione itinerario davanti al Murale Tuttomondo, realizzato nel 1989 da Keith Haring, protagonista della Pop Art e amico di Andy Warhol.
 
THE BLUE STORY 
(25 ottobre, 15 novembre, 6 dicembre, 27 dicembre, 17 gennaio)
Dopo un’ora di visita alla MOSTRA, proseguimento a piedi in città
Pop Music: Uno dei luoghi storici dell’incontro di Pisa con la cinematografia è il cinema Lumiere che dal 1905 ancora oggi regala alla cittadinanza l’emozione del grande schermo, oggi luogo eclettico di non solo cinema ma anche musica, teatro, cibo. Vicoli stretti, angusti, tra alte torri e ampie finestre. La vita cittadina, il rumore dei piatti, le conversazioni tra vicini diventano elementi musicali originali e reali di una città in costante mutamento.
Pop Generartion: Piazza delle Vettovaglie, luogo di incontro per i giovani pisani, si inserisce in una cornice medievale, rimodellata in epoca medicea, che ospita in modo accondiscendente e materno quella generazione pop che sin dagli anni ‘80 se ne è impossessata, ma che rispettandola, ne ha ridipinto i ritmi, i suoni e i colori. Il mercato cittadino è un tripudio di colori e di oggetti pop che portano la nostra mente indietro nel tempo, fino a rivivere l’esperienza dei vecchi barrocciai degli anni ’60 e dei vetturini del Trecento.
Pop Star: L’itinerario terminerà in piazza del duomo, all’ombra della La Torre campanaria, simbolo pop per eccellenza a Pisa, è stata oggetto di ogni tipo di reinterpretazione e rivisitazione, tanto da renderla una celebrità monumentale tra le più conosciute al mondo. Recenti illuminazioni colorate:
Torre ROSA: ottobre 2002 mese dedicato alla lotta contro il tumore al seno.
Torre VERDE: 16 marzo 2012 e 2013 in occasione della Festa di San Patrizio, patrono irlandese.
Torre BLU: 2 aprile 2013 in occasione della quinta giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo.
 
THE YELLOW STORY  
(1 novembre, 22 novembre, 13 dicembre, 3 gennaio, 24 gennaio)
Dopo un’ora di visita alla MOSTRA, proseguimento a piedi in città
Le bombe: Bombardamento su Pisa, 31 agosto 1943: i luoghi colpiti, racconto attraverso le descrizioni di chi visse quel giorno.
Il quartiere ebraico: la sinagoga, la casa Pardo Roques…
Verso le mura: Le mura di Pisa, lo strumento di guerra che furono, oggi trasformato e presto luogo di passeggio per poter osservare la città, il territorio, da un’altra prospettiva
 
 

TERRE DI PISA

CREA IL TUO TOUR

EVENTI CITY GRAND TOUR 2019

Copyright © 2012 City Grand Tour. All Rights Reserved.