Lucca Classica TARIFFE

Lucca conserva ancora il fascino di una piccola città medievale, che ha saputo mantenere quasi intatto il suo patrimonio culturale e storico. Le imponenti mura rinascimentali circondano il borgo medievale caratterizzato da vicoli, torri di difesa, campanili e dalle case torri. Il centro storico di Lucca è vietato alla circolazione delle auto: questo permette ai visitatori che passeggiano di viverla completamente. Dove tutto è sempre a misura d’uomo ci lasciamo avvolgere da uno spazio senza tempo. L’itinerario classico prevede una passeggiata sulle mura rinascimentali, la visita della Basilica di San Frediano, di Piazza dell’Anfiteatro, una passeggiata lungo la centrale Via Fillungo, visita della cattedrale di San Martino con l’immagine del Volto Santo, visita delle eleganti piazze San Michele e Napoleone.

Lucca in Bici

Lucca è una città a misura d’uomo: il suo centro storico pedonale, così ben preservato, si presta ad una visita guidata in bicicletta per le vie della città. Inoltre le mura che la cingono sono interamente percorribili per più di 4 km, permettendo una visione dall’alto di Lucca e un sicuro divertimento per turisti di ogni età. Si tratta di una visita guidata dinamica, che è anche adatta a chi ha più facilità a muoversi sulle due ruote che a piedi.

La visita guidata in bici è consigliata a piccoli gruppi (max 8 persone)

Celebri compositori e Giacomo Puccini

Lucca può vantarsi di avere una tradizione musicale ricca come poche altre città con i suoi numerosi compositori tra i quali ricordiamo: Giacomo Puccini, Gaetano Luporini, Luigi Boccherini, Alfredo Catalani. Scopriremo i luoghi legati alla vita di questi celebri compositori italiani e soprattutto i particolari biografici di Giacomo Puccini: la casa natale, il teatro del Giglio, il celebre Caffè de Simo, visita della chiesa di San Paolino, e tanti altri.

Per completare questo itinerario consigliamo la visita della Villa Puccini a Torre del Lago dove il Maestro compose la Madame Butterfly, la Turandot ed altre grandi opere, oppure una escursione in battello sul lago di Massacciucoli. Nei mesi di luglio e agosto a Torre del Lago si svolge il Festival Puccini: un incontro annuale imperdibile per gli amanti della musica lirica.

I Musei di Lucca

- Museo della Cattedrale: le tele e gli arredi sacri qui raccolti ci mostrano il susseguirsi delle fasi di costruzione e decorazione della Cattedrale. Di rilievo la scultura dell’Apostolo di Jacopo della Quercia. Una sala del museo è dedicata agli ornamenti del Volto Santo

- Museo Nazionale di Palazzo Mansi: attraverso le magnifiche sale del palazzo possiamo ammirare la collezione dei più celebri artisti fiorentini e lucchesi quali il Pontormo, il Bronzino, Ventura Salimbeni ed altri.

- Museo Nazionale di Villa Guinigi: un itinerario cronologico attraverso l’arte e la storia di Lucca: inizia con i resti archeologici di origine ligure ed etrusca, poi romani, longobardi, fino ad arrivare all’evoluzione pittorica e scultorea: dalle croci e pale d’altare del XII secolo fino ai dipinti ottocenteschi di Pompeo Batoni.

- Lu.C.C.A Lucca Center of Contemporary Art

Museo di arte contemporanea collocato nei saloni del Cinquecentesco Palazzo Boccella. Nel museo si susseguono incessantemente mostre temporanee di grande interesse.

Le ville lucchesi

Le ville nella campagne intorno a Lucca sono una delle principali attrazioni del territorio. La maggior parte di esse furono fondate nel XVI secolo e mantengono ancora intatto il fascino della villa nobiliare. Alcune sono ancora abitate dai loro proprietari che verranno personalmente ad aprire i portali delle antiche dimore ricche di affreschi ed arredi d’epoca.

Dedicheremo particolare attenzione ai parchi dove si alternano giardini all’italiana, curiosi “teatri di verzura”, stagni popolati di cigni e ninfee, giardini, limonaie e romantici giardini all’inglese.

 

TERRE DI PISA

CREA IL TUO TOUR

EVENTI CITY GRAND TOUR 2018

Copyright © 2012 City Grand Tour. All Rights Reserved.